Reviews and Comments

aresti

aresti@lore.livellosegreto.it

Joined 12 months ago

This link opens in a pop-up window

Laguna (Paperback, Italiano language, 2017, Zona42) 4 stars

Un boato nel cielo di Lagos. Qualcosa precipita nell’oceano al largo della costa della più …

Gli alieni arrivano a Lagos

4 stars

Un’astronave aliena compare di fronte alla capitale nigeriana. Non è sospesa a qualche centinaio di metri dal terreno come la corrispettiva nel film District 9, ma sprofondata negli abissi dell’oceano. Il primo testimone dell’evento è un enorme pesce spada. I segni rivelatori della sua presenza sono sporadici boati sulla costa, l’innalzarsi del livello del mare, il proliferare di animali sconosciuti nelle acque. Il libro segue la comparsa dei visitatori dalla prospettiva di Lagos, città caotica, multietnica, multireligiosa, la vera protagonista della storia. È un libro corale: l’evento viene reinterpretato dai suoi abitanti a seconda dei loro sistemi di credenze e delle loro aspirazioni; una biologa marina cerca di interpretarlo attraverso la scienza, un fanatico cristiano pensa che gli alieni sono streghe, i membri dei circoli LGBT clandestini pensano ai visitatori come alfieri della rivoluzione queer, un vescovo con la passione per youtube crede di aver trovato nuove genti da evangelizzare. …

Il mondo della foresta (Paperback, Nord) 5 stars

Il mondo della foresta (The Word for World is Forest) è un romanzo di fantascienza …

The word for world is Forest

5 stars

Questo libro è parte del ciclo di Hainish, come La mano sinistra delle tenebre e I reietti dell'altro pianeta. I terrestri hanno raggiunto New Tahiti, un mondo boscoso abitato da una razza di piccoli umanoidi, e subito cominciano a sfruttarlo e a sfruttarne gli abitanti per lavorare. È difficile descrivere il libro senza entrare nello spoiler: partendo dal titolo inglese, "The word for world is Forest", il primo tema è il legame degli abitanti col mondo che loro concepiscono come foresta, e i terrestri che invece vedono come una riserva di prezioso legno, che sulla Terra è praticamente estinto. La cultura degli abitanti di Athshe (il nome che loro danno al pianeta) è basata sulla non differenza sostanziale tra sogno e veglia, che sono tempi entrambi reali. Ho trovato molto bello come Ursula le Guin immagina l'innovazione in una cultura "primitiva". Ma il tema principale del libro (che è stato …

La nuova stirpe (EBook) 4 stars

Non da buttare, ma sotto le aspettative

No rating

Ho letto il libro perché parte del Ciclo dei Patternisti, ma devo dire che gli altri due romanzi che avevo letto mi erano piaciuti di più. "Seme Selvaggio" era eccezionale perché con la scusa della fantascienza ti proiettava nell'Africa del '600 e i poteri e i legami dei personaggi erano chiari. Qua l'ambientazione è l'America moderna e non ho apprezzato le descrizioni delle battaglie tra telepati, che a un certo punto mi sembrano supercazzole. Ad ogni modo il romanzo è scritto bene e ha gli elementi tipici delle opere di Butler

Denominazione di origine inventata (Hardcover, 2018, Mondadori) No rating

Il Parmigiano Reggiano più simile a quello creato tanti secoli fa dalla sapienza dei monaci …

Argomento interessante analizzato male

No rating

L'argomento del libro è interessante, un po' meno come è presentato. In pratica secondo l'autore la maggior parte dei prodotti tipici che nel marketing descriviamo come frutto di tradizioni secolari sono i realtà creazioni degli anni 70, perché o erano prodotti fatti anche da altre parti o addirittura frutto di innovazioni abbastanza recenti. Leggere la storia della cucina italiana del Medioevo ha il suo perché, ma delle filippiche dell'autore contro il modello produttivo italiano che tirano in ballo persino Pasolini ne avrei fatto volentieri a meno. Lo stile è molto polemico ma a volte un po' confuso. Comunque si legge in fretta

Ragazze elettriche (Paperback, Italiano language, 2017, Narrativa) 3 stars

Pacifiche e accudenti. Davvero crediamo che le donne siano naturalmente così? E cosa accadrebbe invece …

Ragazze elettriche

No rating

Nel mondo presente le donne cominciano a sviluppare il potere di proiettare dei fulmini dalle mani. Il libro ha un sacco di spunti interessanti, e l'idea del passaggio a un mondo dove la violenza diventa monopolio del mondo femminile è molto figa, ma la trama è un po' confusionaria. Ho apprezzato il fatto che la trama non diventasse qualcosa di idealizzato, il nuovo ordine che si viene a instaurare è violento quanto il precedente, e l'autrice sembra interessata più a mostrare come possano cambiare in fretta il potere e in concetto di violenza che a creare un'utopia femminista.

La mano sinistra delle tenebre (Paperback, Italiano language, 1984, Editrice Nord) 5 stars

Vincitore del Premio Hugo e del Premio Nebula, "La mano sinistra delle tenebre" è il …

Fantascienza antropologica

No rating

Centinaia di migliaia di anni prima delle vicende del libro la civiltà di Hainish si è sparsa nella galassia per poi collassare e lasciare le decine di pianeti che aveva colonizzato, tra cui la Terra, senza memoria del fatto esistono altri mondi abitati dalla razza umana. Uno di questi mondi è Gethen, un pianeta freddo e senza animali abitato da una razza di esseri minuti che non hanno un sesso definito ma che una volta al mese sviluppano gli attributi maschili o femminili per accoppiarsi. Genly Ai è un maschio terrestre che viene inviato su Gethen per convincere i suoi abitanti a unirsi all’Ecumene, una federazione di mondi che cerca di rimettere in contatto le vecchie colonie umane tramite navi che viaggiano alla velocità della luce (e quindi impiegano anni ad arrivare a destinazione) e l’ansible, un dispositivo in grado di inviare piccole quantità di informazione in maniera istantanea. Dovrà …

Comunità immaginate (EBook, Italiano language, 2006, Laterza) 3 stars

Benedict Anderson indaga un tema di straordinaria attualità: la microfisica del sentimento di appartenenza nazionale, …

Un viaggio molto interessante nella nascita dei nazionalismi

No rating

Nella prefazione, l'autore specifica che il libro è scritto qualche anno dopo un fatto significativo: nel 1979 iniziava la Terza Guerra d'Indocina, un conflitto che per la prima volta vedeva contrapposte nazioni socialiste, e in cui i contendenti non sembravano per nulla interessati a dare una giustificazione ideologica. Com'era possibile, dato che il socialismo era un'ideologia che almeno sulla carta si contrapponeva al nazionalismo? Il libro si pone l'obiettivo di descrivere cosa siano e come sono nati i nazionalismi prendendo in esame diversi luoghi e periodi. Nel farlo sfata molte delle idee che inconsciamente avevo sull'argomento: l'idea che la nazione sia un fenomeno "antico", che la lingua sia uno dei collanti non eliminabili, o banalmente che il fenomeno si sia originato in Europa. Per definire la nazione fa uso del concetto di comunità immaginata, ossia di una comunità i cui membri riescono a sentire un'appartenenza pur non conoscendone la maggioranza …

La sera, il giorno e la notte (Paperback, Italiano language, 2021, Edizioni Sur) 5 stars

Dalla seconda di copertina

Pochi scrittori hanno saputo aprire nuove riflessioni sulla contemporaneità partendo da …

Come le vengono in mente certe cose

No rating

Mettiamo che esista una specie aliena e senziente che usa gli esseri umani come incubatori dei propri piccoli, e ipotizziamo che gli esseri umani non vivano questa cosa come qualcosa di unicamente violento, ma abbiano un qualche tipo di legame affettivo con l'alieno che li "usa". Ecco, questo può essere un esempio di come la Butler usa la fantascienza per esplorare i diversi tipi di relazioni umane(e non umane) in questa serie di racconti. Se avete letto la serie della Xenogenesi potete farvi un'idea dei temi trattati. Libro molto figo