Back
Il pendolo di Foucault (Paperback, Italian language, 2016, Bompiani) 4 stars

Questo romanzo si svolge dall'inizio degli anni sessanta al 1984 tra una casa editrice milanese …

Tra scienza e rompicapo

4 stars

Libro regalato per il Natale 2002, ha, per me, una certa importanza, poiché inizia con la descrizione del pendolo di Foucault, una sfera metallica fissata alla volta di una cupola da un filo di metallo a massa trascurabile (rispetto alla sfera) messo ad oscillare su un pavimento di sabbia per poter dimostrare il movimento rotatorio della Terra intorno al Sole. La trama fu, all'epoca del liceo, l'impulso per una relazione su Galileo Galiei e la sua vita e il primo tassello verso la strada che mi ha portato a laurearmi in fisica. Il romanzo è strutturato in varie parti secondo le lettere che indicano ciascun nodo dell'albero della vita (a tal proposito rimando per approfondimenti al sito Le sefirot che avevo originariamente utilizzato per scrivere queste note - visto che il sito è offline sono anche riuscito a trovare, e linkare, la versione che presumibilmente consultai all'epoca). Dalla lettura della prima parte, la sensazione è che si tratti del "delirio" di una persona che prova meraviglia di fronte al pendolo di Foucault, ma non passione rispetto alla scienza in generale, considerando come si rapporta con le altre invenzioni che incontra nel suo percorso nel museo.

(continua su L'isola di Ula-Ula - Attenzione! Lì sopra potrebbero esserci spoiler)