Hardcover, 160 pages

italiano language

Published Nov. 21, 2023 by Einaudi.

ISBN:
978-88-06-26123-8
Copied ISBN!
4 stars (1 review)

La vita di Seymour Baumgartner è stata definita dall’amore per la moglie Anna. Ma ora Anna non c’è più e Baumgartner si inoltra nei settant’anni cercando di convivere con la sua assenza. Dopo un romanzo-mondo come 4321, Paul Auster ritorna con un libro all’apparenza semplice e lineare, proponendo ai lettori il suo personaggio forse più simpatico ed empatico, un uomo che al termine della vita si interroga sulle cose essenziali, inciampando e andando a sbattere come in una vecchia comica malinconica.

Professore di filosofia, vedovo da dieci anni, Seymour Baumgartner non si è mai rassegnato alla perdita dell’amata moglie Anna, traduttrice e poetessa, e affronta la vita con un senso di straniamento e una certa goffaggine. Nonostante le malinconie e gli acciacchi dell’età, però, Baumgartner è una persona affabile e generosa. Possiede la saggezza di chi ha vissuto e sa quanto sono importanti i rapporti umani, che vanno coltivati con …

2 editions

Un bel personaggio

4 stars

Primo approccio per me con Paul Auster e inizio dicendo che il suo tipo di scrittura mi piace . Questo libro è per me divisibile in 3 parti, la prima dove ci presenta il protagonista fino a circa il 30% è stata per me più scorrevole ,il protagonista è davvero un bellissimo personaggio . La parte centrale fino diciamo al 70% per me è stata più ostica, per il mio solito limite della lettura super frammentata , infatti ogni volto dovevo riprendere qualche pagina per capire dov'ero ,limite mio ma con le narrazioni più lineari faccio meno fatica a riprendere il filo dopo le infinite interruzioni . L'ultimo 30% porta alla fine in modo scorrevole, finale che lascia di stucco ma ci dice chissà cosa deve ancora capitare a questo tipo strano 3 vagamente simpatico. Nel complesso per me sono 4 stelle .

Subjects

  • narrativa americana