Leggere Lolita a Tehran

Paperback, 379 pages

Italian language

Published Sept. 23, 2007 by Adelphi.

ISBN:
978-88-459-2154-4
Copied ISBN!

View on OpenLibrary

4 stars (3 reviews)

Nei due decenni successivi alla rivoluzione di Khomeini, mentre le strade e i campus di Teheran erano teatro di violenze tremende, Azar Nafisi ha dovuto cimentarsi in un’impresa fra le più ardue, e cioè spiegare a ragazzi e ragazze esposti in misura crescente alla catechesi islamica una delle più temibili incarnazioni dell’Occidente: la sua letteratura. Il risultato è uno dei più toccanti atti d’amore per la letteratura mai professati – e insieme una magnifica beffa giocata a chiunque tenti di interdirla.

«Il libro di Azar Nafisi è pieno di dolore e di nostalgia: amabile, spiritoso, fluido, talora ingenuo, spesso terribile; e piacerà, ne sono convinto, a moltissimi lettori e lettrici».

14 editions

Leggere Lolita a Tehran

4 stars

Puoi trovare questa recensione anche sul mio blog, La siepe di more

Voglio iniziare questa recensione ringraziando Azar Nafisi, perché una dichiarazione d’amore così bella nei confronti della letteratura mi ha sciolto il cuore e mi ha ricordato con forza perché leggere è un’esperienza tanto appagante.

Avevo paura che Leggere Lolita a Teheran mi avrebbe annoiato perché non avevo letto gran parte dei libri citati; e invece, da brava insegnante, Nafisi mi ha fatto solo venire voglia di leggere ancora di più. Ammetto però che non vi troverete nessuna novità in tema di interpretazione delle opere, quindi se siete del mestiere è possibile che in alcuni punti vi annoierete.

I momenti che ho preferito sono quelli nei quali si vede il potere della letteratura, la sua capacità di abbattere le barriere, di farci andare laddove da solə avremmo troppa paura ad addentrarci. La letteratura, lasciata libera di esprimersi, non conosce …

avatar for R.Fantazzini

rated it

3 stars